Vini de L’Antica Cantina di San Severo 2020, vince il Castrum!

La Puglia è terra di grandi tradizioni e quella del vino ne è l’esempio. Per la produzione di vini DOC la Puglia è seconda solo alla Toscana e i suoi vini sono ormai conosciuti in tutto il mondo.
La Capitanata è una terra ricca di vigneti e di vini molto importanti. L’Agro di San Severo e l’Alto Tavoliere sono le zone dove operiamo, dove facciamo della nostra uva un vino importante.
Ecco, allora, la classifica dei vini de L’Antica cantina di San Severo più venduti online nel 2020:

  1. Montepulciano e Sangiovese
  2. Bombino
  3. Nero di Troia
  4. Falanghina
  5. Primitivo

MONTEPULCIANO E SANGIOVESE

Montepulciano e Sangiovese sono i due vini a bacca nera più apprezzati del nostro Paese. Rappresentano per eccellenza la tradizione del vino rosso in Italia ed è per questo che hanno permesso al Castrum Rosso di vincere il premio “Berliner Wine Trophy” e di essere classificato al primo posto come vino più venduto online nel 2020. Questo vino dal colore rosso rubino è ottenuto da uve a bacca nera tipiche dell’agro di San Severo.
Dopo un’attenta selezione delle uve durante la raccolta, gli acini macerano finemente a temperatura controllata: il vino ottenuto matura in silos di acciaio per circa 8 mesi e si affina in bottiglia per circa 3 mesi.
Appartenente alla famiglia del Montepulciano è il vino 1933 rosso, un vino caldo, morbido ed armonico, con sentori di frutta rossa, ottimo da accostare a carni arrostite o grigliate.

BOMBINO

Il Bombino bianco è un vitigno coltivato nella provincia di Foggia e specialmente nella zona della DOP San Severo. Nobiles Bombino e Bag in Box Bombino sono i vini che hanno avuto molto successo tanto da potersi annoverare tra i vini più acquistati online nell’anno 2020.
L’origine del suo nome deriva dalla distribuzione della pruina sull’acino, che ricorda il volto di un bambino. È un vino bianco, fermo, secco. Vinificato da uve Bombino bianco. Dopo un’accurata selezione delle uve durante la raccolta ed una soffice pressatura, il mosto inizia la sua fermentazione in silos di acciaio a temperatura controllata, il processo si completa con imbottigliamento ed affinamento in bottiglia di 3 mesi. È un vino che si accompagna molto bene ad apertivi, primi piatti a base di pesce, con sughi poco strutturati, piatti vegetariani, pesce e carni bianche.

NERO DI TROIA

Nobiles Nero di Troia e Bag in Box Nero di Troia si aggiudicano il terzo posto per vini più venduti online nel corso dell’anno 2020. Il Nero di Troia ha un colore rosso rubino intenso con riflessi violacei, eleganti note speziate, sentore di frutta rossa e frutti di bosco. Giustamente tannico, elegante, caldo, avvolgente, lungo e persistente.
Con un processo accurato di selezione in campo ed una soffice pressatura, la fermentazione alcolica con macerazione avviene a temperatura controllata.
Successivamente il vino viene affinato prima per circa 9 mesi in contenitori di acciaio e poi 3 mesi in bottiglia.
Si abbina a primi piatti gustosi e pietanze a base di carne.

FALANGHINA

Anche qui, Nobiles Falanghina e Bag in Box Falanghina sono i protagonisti. La Falanghina è un vitigno a bacca bianca. Vino versatile e dal sapore molto fresco, è uno dei più consumati in Italia grazie al fatto di poterlo abbinare a molte pietanze. Un vino versatile apprezzato anche per l’ottimo rapporto qualità prezzo.
L’estrazione dei mosti dei vini bianchi avviene in presse soffici e la chiarificazione tramite processi di decantazione a freddo, precedono sempre la fermentazione alcolica che avviene in silos di acciaio. La temperatura controllata favorisce la produzione di sentori floreali ed esotici.
È un vino ottimo se servito come aperitivo ma non solo, si abbina egregiamente ad antipasti, primi piatti a base di frutti di mari e minestre e a secondi di carne, formaggi freschi. Il pesce, che sia al forno o alla griglia, con la Falanghina vive in perfetta simbiosi.

PRIMITIVO

Uno dei vitigni più diffusi e coltivati in Puglia, deve il suo nome alla precoce maturazione della sua uva.
Le sue origini sono ancora incerte. Probabilmente è giunto nelle nostre terre grazie ai Fenici e al loro commercio in tutto il mediterraneo. Studiosi affermano, invece, che sia arrivato in Puglia dalla Borgogna nel XVII secolo portato dai frati benedettini.
Il Primitivo è un vitigno diffusissimo in Italia. Fine agosto ed inizio settembre sono i periodi in cui questa particolare varietà di uva matura ed è pronta per essere raccolta.
Il Nobiles Primitivo e l’Eccum Primitivo sono nella classifica dei nostri vini più venduti online nel 2020. Sono vini che si abbinano a pietanze come: carni rosse, arrosti, formaggi stagionati, salumi stagionati, carni stufate e zuppe.